top of page

dalla finestra

Aggiornamento: 16 feb 2019


La torre...


I lampioni emanavano una luce giallastra e fioca sulla strada su cui si affacciava la finestra della camera. In fondo alla via si notava, ben illuminata, una torre antica. Il centro storico doveva essere vicino; l'indomani sarebbe stato facile scoprire tutto sulla torre e sui monumenti circostanti. Forse c'era un castello o forse una delle antiche porte della città. Il giorno era arrivato in fretta; dalla finestra la luce entrava attraverso la tapparella non del tutto abbassata. Dopo averla sollevata, le sorprese non erano mancate. In fondo alla strada la torre antica era scomparsa. Al suo posto si ergeva un moderno condominio. Le vecchie ville e le casette basse erano soffocate dalla sua mole e il sole le raggiungeva a fatica.


Post recenti

Mostra tutti

attualità...

La lettera... Non ricordo nulla della lettera scritta quasi trent'anni fa e affidata a una vicina di casa. La signora non c'è più e il marito mi ha proposto di restituirmela. Mi ha anticipato che sull

realtà...

Mercatini Passeggio incerta fra le bancarelle. Non sto cercando nulla, osservo senza interesse la merce esposta. E' una mattina piena di noia. Spero di non incontrare conoscenti. Non desidero interrom

realtà...

Tornare... Voglio che il ritorno a casa sia piacevole e lo preparo con cura. Ci allontananiamo solo per mezza giornata e non per una 'gita' piacevole, quindi punto tutto sul piacere del ritorno. La ca

bottom of page