dalla finestra

Aggiornamento: 16 feb 2019


La torre...


I lampioni emanavano una luce giallastra e fioca sulla strada su cui si affacciava la finestra della camera. In fondo alla via si notava, ben illuminata, una torre antica. Il centro storico doveva essere vicino; l'indomani sarebbe stato facile scoprire tutto sulla torre e sui monumenti circostanti. Forse c'era un castello o forse una delle antiche porte della città. Il giorno era arrivato in fretta; dalla finestra la luce entrava attraverso la tapparella non del tutto abbassata. Dopo averla sollevata, le sorprese non erano mancate. In fondo alla strada la torre antica era scomparsa. Al suo posto si ergeva un moderno condominio. Le vecchie ville e le casette basse erano soffocate dalla sua mole e il sole le raggiungeva a fatica.


Post recenti

Mostra tutti

Resti ... Lascio sempre un po' d'acqua nel bicchiere, un dito di caffè nella tazzina, qualche sorso di tè nella tazza. Lascio sempre qualche lavoro in sospeso. Lavo i piatti ma le posate restano a bag

4 febbraio 2022... Notte agitata, sogno nel sogno e imminente nascita di un bambino. Sconosciuti hanno sottoposto alla mia attenzione la trascrizione dei miei discorsi di una notte. Mi hanno fatto leg

Invito... Sono stata invitata da Oriana a casa di sua mamma. L'appartamento si affacciava sulla piazza della chiesa, molto antica e da poco ristrutturata. Ero in anticipo e ho visitato la chiesa. La r