dalla finestra

Aggiornato il: 16 feb 2019


La torre...


I lampioni emanavano una luce giallastra e fioca sulla strada su cui si affacciava la finestra della camera. In fondo alla via si notava, ben illuminata, una torre antica. Il centro storico doveva essere vicino; l'indomani sarebbe stato facile scoprire tutto sulla torre e sui monumenti circostanti. Forse c'era un castello o forse una delle antiche porte della città. Il giorno era arrivato in fretta; dalla finestra la luce entrava attraverso la tapparella non del tutto abbassata. Dopo averla sollevata, le sorprese non erano mancate. In fondo alla strada la torre antica era scomparsa. Al suo posto si ergeva un moderno condominio. Le vecchie ville e le casette basse erano soffocate dalla sua mole e il sole le raggiungeva a fatica.


Post recenti

Mostra tutti

persone...

Cara amica, mi sono chiesta perché dopo tanti anni ti ho cercato. Il tuo incontro con Claudio nel 2016 nei pressi di casa tua forse non è stato fortuito...Mi chiedo spesso perché sono così allegra e

sogni...

Oltre la porta... I fiori che la maestra desiderava scoprissi crescevano dietro l'unica porta chiusa della stanza. La aprii e vidi un prato dall'erba altissima; camminavo con difficoltà in quella s

ricordi di scuola...

Compito in classe... In seconda Media fui rimandata in Italiano e in Economia Domestica. Dovetti riparare in settembre quest'ultima materia per un malinteso con la professoressa che interpretò come pr