top of page

filastrocca di Carnevale...

Aggiornamento: 21 feb 2019


Festa di Carnevale...


Si racconta di una festa davvero speciale

organizzata in un castello alla fine del Carnevale.

L''inversione dei ruoli' era il tema stabilito,

si prometteva divertimento insolito e garantito.

Una giovane modella ritraeva il famoso pittore,

immobile e impassibile da parecchie ore.

Un giovane e impacciato sottufficiale

impartiva ordini perentori al suo generale.

Uno scolaro negligente e indisciplinato

interrogava il maestro stupito e 'impreparato'.

L'anziana regina, elegantissima e molto altera

serviva con garbo il te alla sua cameriera.

Un'infermiera visitava con scrupolo i pazienti

e il medico, al telefono, fissava gli appuntamenti.

Il capo della polizia, irreprensibile e intransigente

veniva arrestato da un rapinatore impenitente.

L'architetto lavorava con calce e mattoni

mentre il muratore progettava nuovi palazzoni.

Il vecchio re con scettro, corona e mantello

intratteneva cantando un divertito menestrello.

La strega cattiva accettava la mela avvelenata

offertale da Biancaneve, gentile e disincantata.

Una bambina capricciosa e assai viziata

sgridava i genitori per non averla bene educata.

Il 'mondo alla rovescia' durò solo quella sera,

il giorno dopo tutto ricominciò così com'era...

Post recenti

Mostra tutti

attualità...

La lettera... Non ricordo nulla della lettera scritta quasi trent'anni fa e affidata a una vicina di casa. La signora non c'è più e il marito mi ha proposto di restituirmela. Mi ha anticipato che sull

realtà...

Mercatini Passeggio incerta fra le bancarelle. Non sto cercando nulla, osservo senza interesse la merce esposta. E' una mattina piena di noia. Spero di non incontrare conoscenti. Non desidero interrom

realtà...

Tornare... Voglio che il ritorno a casa sia piacevole e lo preparo con cura. Ci allontananiamo solo per mezza giornata e non per una 'gita' piacevole, quindi punto tutto sul piacere del ritorno. La ca

bottom of page