top of page

filastrocca...

Aggiornamento: 16 feb 2019



Favola senza fine...


Per uscire dalla solitudine e dalla malinconia

‘Cenerentola’ provò a giocare con la fantasia.

Si inventò un fantastico grande amore,

dipingendo la sua vita di un brillante colore.

La scelta cadde su un giovane ricco, famoso,

affascinante, simpatico, allegro e generoso.

Passati alcuni mesi, però, cominciò a stancarsi,

di troppa perfezione iniziò ad annoiarsi.

Disse al ‘Principe’ che se ne doveva andare,

ma lui, imperterrito, non la voleva ascoltare;

dopo un po' provò a cacciarlo malamente

ma lui non voleva uscire dalla sua mente.

‘Cenerentola’ si sentiva ormai intrappolata,

come poteva uscire da quella storia inventata?

Pensò: “Volevo solo per un po’ cambiare la realtà

ed eccomi prigioniera di una favola per l’eternità”.

Post recenti

Mostra tutti

sogni...

Incontri... Aspetto impaziente di vedere le persone a cui sono legata da grande affetto. Le incontro nei sogni e succede spesso. Non posso prevedere e prepararmi a queste visite, sono sempre una sorpr

realtà...

Abitudini... Mi servono nuove abitudini da affiancare a quelle che mi appartengono. E' una vera necessità. Abitualmente mi dirigo verso il centro città e raramente dalla parte opposta. Da un po' di te

realtà...

Disagio... Ieri mattina, dopo essere rimasta sveglia a lungo, mi sono riaddormentata per pochi minuti e ho sognato. Al risveglio mi sono sentita smarrita. Non ricordavo il sogno e non riconoscevo del

Comentarios


bottom of page